in

I carnevali più belli d’Abruzzo

I carnevali più belli d'Abruzzo

Trascorse e smaltite (o sperando di esserci riusciti) le baldorie delle festività natalizie e prima di immergersi in quelle della prossima estate c’è un periodo, quello del carnevale, dove sia grandi che bambini possono concedersi giornate di vero divertimento. Vediamo quindi di conoscere quali son i principali carnevali che si terranno in Abruzzo e quali gli appuntamenti per questo 2019.

Il carnevale

Quella del carnevale è una festività sempre molto sentita in Italia e che assume diverse connotazioni in base alla regione e alle tradizioni locali. Il nostro Paese ha numerosi esempi di feste di carnevale che negli anni si sono posti all’attenzione anche fuori dai propri confini regionali. La caratteristica delle feste di carnevale è quelle di mascherarsi e di partecipare a parate e sfilate di carri pubblici, in cui il divertimento e i colori la fanno da padroni. In Abruzzo sono almeno quattro le località dove il carnevale diventa ancora più caratteristico e sono quelle di Francavilla al Mare, Montorio al Vomano e Ortona. Nel caso di Alba Adriatica, invece, è un carnevale anomalo dal punto di vista cronologico, in quanto viene festeggiato in estate.

Festeggiare il carnevale in Abruzzo

Francavilla al Mare

Ci troviamo in provincia di Chieti e il carnevale di Francavilla al Mare è uno di quelli più noti, celebri e caratteristici, tanto da aver acquisito il nome di ‘Carnevale d’Abruzzo’. Questo è un carnevale abbastanza recente essendo iniziata la tradizione di festeggiare questa festa per le strade della città a partire dal secondo dopoguerra. Esiste un comitato che si occupa dell’organizzazione del carnevale che si avvale della collaborazione di cartapestai esperti per la realizzazione delle maschere. La maschera tipica di questo carnevale è quella di Re Patanello, un personaggio stravagante che apre ogni anno ufficialmente la sfilata dei carri allegorici.

Montorio al Vomano

Qui a Montorio al Vomano, in provincia di Teramo, si festeggia la morte del carnevale. Viene rappresentato un vero e proprio funerale nel quale il morto è proprio il carnevale. Per le strade della cittadina procede un corteo funebre che però nasconde un’aria e uno stile scherzoso e giocoso, tipico della festività. Un’occasione davvero imperdibile per assistere e partecipare ad un carnevale diverso dal solito ma certamente molto suggestivo.

Ortona

Una località particolarmente apprezzata dagli abruzzesi ma anche dai turisti, soprattutto per il clima, è quella di Ortona. Anche qui, con una tradizione molto antica, si celebra il carnevale con annessa sfilata dei carri. Una particolarità del carnevale di Ortona è che ad occuparsi dell’organizzazione e della realizzazione delle maschere e dei carri sono anche i giovani delle scolaresche locali. In questo modo la festa di carnevale è sempre per loro molto coinvolgente e partecipata.

Alba Adriatica

Una città recente ma con già una solida tradizione alle spalle che ruota molto sulla bellezza del suo litorale (tanto da essere nota anche con il nome di Spiaggia d’Argento). Il carnevale di Alba Adriatica è una manifestazione che si tiene d’estate, nella prima parte del mese di agosto, con appuntamenti ed eventi sulla spiaggia, in una cornice decisamente suggestiva e festosa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Lago di Scanno

Il Lago di Scanno, tra storia e bellezza

Max Gazzè Mosciano

Max Gazzè in tour a Mosciano Sant’Angelo