in

Giuseppe Giacobazzi al Teatro Massimo di Pescara

Giuseppe Giacobazzi

Dopo il successo dello scorso anno (con lo spettacolo Io ci sarò con le sue riflessioni sul tempo presente e su quello futuro) Giuseppe Giacobazzi torna a Pescara al Teatro Massimo. L’appuntamento con il celebre comico romagnolo, stella del palcoscenico di Zelig, è domenica 24 febbraio alle ore 21.

Lo spettacolo

Uno spettacolo divertentissimo, com’è nel DNA di Giacobazzi, ma che è allo stesso tempo anche una perfetta occasione per parlare del tempo presente e per lanciare importanti spunti di riflessione.nel suo ultimo spettacolo Giacobazzi si pone come innanzi ad uno specchio (e l’omaggio a Dorian Gray) non è casuale. Un confronto tra l’uomo e la sua immagine, dove invecchia l’uomo e dove ci si interroga tra il limite della maschera e quello della persona reale. Tutti indossiamo quotidianamente delle maschere, o per compiacere ad altri, ma anche per compiacere noi stessi. E in questo gioco di confronti Giacobazzi parla e racconta della sua “convivenza” con sé stesso. 25 anni di “convivenza forzata” nei quali trovano posto una serie di aneddoti, situazioni equivoche, avventure, malinconie e gioie raccontate con serietà, ma sempre tanta ironia.

Come riportato nel comunicato di presentazione dello spettacolo di Giuseppe Giacobazzi: “Sono proprio questi i “NOI” che vediamo riflessi nei nostri mille volti (i rimandi letterari non mancano, dal già citato Wilde a Pirandello, da Orwell a Hornby), convivendo, spesso a fatica con la bugia del compiacerci e del voler piacere a chi ci sta di fronte.” Quello in programma domenica 24 febbraio a Pescara: “È uno spettacolo che con ironia e semplicità cerca di rispondere ad un domanda: “Dove finisce la maschera e dove inizia l’uomo?”, che poi è il problema di tutti, perché tutti noi conviviamo quotidianamente con una maschera.

Giuseppe Giacobazzi

Giuseppe Giacobazzi (all’anagrafe Andrea Sasdelli) è uno dei personaggi più conosciuti del celebre palco di Zelig, tanto che dal 2006 è sempre stato tra i protagonisti di ogni edizione. La sua carriera ha inizio nel 1993 e ad oggi vanta una serie di spettacoli teatrali, pubblicazioni di libri e partecipazioni in moltissimi film comici italiani.

Negli scorsi anni ha proposto una serie di spettacoli teatrali che hanno ottenuto un successo pazzesco, portandolo nei teatri di tutta Italia in oltre 140 repliche, tutte rigorosamente sold-out.

I biglietti

È possibile acquistare online i biglietti dello spettacolo di Giuseppe Giacobazzi a Pescara, scegliendo uno tra questi ticket d’ingresso:

  • Galleria numerata – 25.30€
  • Palchetti numerati – 28.75€
  • 2 Settore numerato – 32.20€
  • 1 Settore numerato – 40.25€

Tutti i prezzi dei biglietti sono comprensivi dei diritti di prevendita.

Informazioni utili

Il Teatro Massimo di Pescara si trova in Via Caduta del Forte, 15. Per maggiori informazioni, anche per raggiungere il luogo dell’evento, sono reperibili sul sito ufficiale del Teatro Massimo di Pescara. Lo spettacolo di Giuseppe Giacobazzi sarà domenica 24 febbraio con inizio previsto alle ore 21.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.puglia.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Transiberiana d'Abruzzo

In viaggio sulla Transiberiana d’Abruzzo

Liquore Ratafià abruzzo

La storia e il gusto del liquore Ratafià